Esplora contenuti correlati

10 OTTOBRE – WORKSHOP “(IM)PRESE IN OSTAGGIO: MINACCE INFORMATICHE E ATTACCHI HACKER” A CURA DELLA CAMERA DI COMERCIO DI VITERBO

8 Ottobre 2019

Giovedì 10 Ottobre 2019 alle ore 15:00, presso la Camera di Commercio Viterbo (via Fratelli Rosselli n. 4) si svolgerà il workshop: “(IM)PRESE IN OSTAGGIO: minacce informatiche ed attacchi hacker” organizzato dal Punto Impresa Digitale della Camera di Commercio Viterbo rivolto a imprenditori e professionisti.

Durante l’incontro si parlerà delle tipologie di attacchi informatici più comuni e di come proteggere la propria azienda. La partecipazione all’incontro è gratuita.

Le PMI troppo spesso sottovalutano le minacce informatiche quando in realtà sono un bersaglio molto appetibile per i cybercriminali. Non ha importanza il tipo di business: ogni azienda è a rischio.

La situazione oggi è peggiorata ancor di più con la diffusione dei cosiddetti ransomware. Basta che un solo pc della vostra rete venga infettato per rendere inutilizzabili i vostri dati tenendoli in ostaggio fino a quando non pagherete un riscatto.

Il seminario è rivolto trasversalmente agli addetti e ai non addetti ai lavori per comprendere in maniera chiara e lineare i pericoli maggiori che possono danneggiare la PMI.

Sarà presentata una panoramica che spazia dai virus moderni fino alle tecniche più sofisticate di attacco utilizzate dagli hacker indicando le possibili manovre correttive per difendersi e/o mitigarne gli effetti devastanti.

 

PROGRAMMA:

  • Cybercrime e Cybersecurity;
  • Esempi di attacchi noti con contributo video;
  • Ransomware e dintorni;
  • Discussione finale: domande ed approfondimenti Relatore.

Introduce:

Luigi Pagliaro, digital coordinator Punto Impresa Digitale Viterbo.

Interviene:

Gianluca Boccacci Ethical hacker ed Esperto di Cybersecurity.

 

I TèDigitale sono incontri periodici con esperti del settore rivolti a imprese, professionisti, funzionari pubblici e studenti su innovazione digitale, agenda digitale e impresa 4.0 finalizzati a far crescere la consapevolezza sulle soluzioni possibili offerte dal digitale e sui loro benefici per elevare la competitività e la semplificazione, ma anche sui rischi connessi al suo non corretto utilizzo.

Per iscriversi scrivere a: pid@vt.camcom.it

 

Condividi: