Esplora contenuti correlati

AMBASCIATORI DELLA “CAPRANICHESITÀ” NEL MONDO: PROSEGUONO GLI INCONTRI CON I GIOVANI

27 Dicembre 2019

Continuano gli incontri per il progetto “Ambasciatori della Capranichesità nel mondo”, l’iniziativa volta a conoscere i giovani capranichesi che, per diverse motivazioni, si trovano all’estero con l’obiettivo di stimolarli ad essere portatori della nostra cultura e le nostre tradizioni nei luoghi del mondo che visiteranno.

Il 24 dicembre a raccontarci le loro esperienze sono stati Antonio Loquercio, che con il suo Dottorato in robotica sono più di 5 anni che vive a Zurigo e si occupa principalmente di droni e Alessio Crocicchia che sta studiando per diventare paramedico e nell’ultimo anno si è trasferito a Glasgow.

Anche Antonio e Alessio hanno accettato l’incarico di essere portatori di “capranichesità” nei luoghi dove attualmente vivono, facendo conoscere delle tipicità del nostro Paese ed invitando gli amministratori locali a visitare Capranica.

Condividi: