16-25 LUGLIO – FRANCIGENA LIVE FESTIVAL: SCOPRI TUTTI GLI APPUNTAMENTI

Venerdì 16 Luglio 2021 Ore 18:30 – Teatro Francigena (per bambini) I VESTITI NUOVI DELL’IMPERATORE – Alessandra Maccotta, Marco Zordan, Danilo Zuliani Ore 21:00 – Teatro Francigena RECITAL PANISTICO – […]

Esplora contenuti correlati

Apre l’Asilo Nido “L’albero dei colori”

18 Gennaio 2017

Il 23 dicembre è stato inaugurato a Capranica l’Asilo Nido Comunale “L’Albero dei Colori”. La nuova struttura, sita in Località Montarone, è stata realizzata con finanziamento della Regione Lazio.

“Il Comune di Capranica – spiega il sindaco Angelo Cappelli – ha aderito all’iniziativa regionale ‘Nidi al via’, finalizzata all’avvio di nuovi servizi per l’infanzia, risultando tra i beneficiari ammessi al contributo regionale. Il Comune ha, quindi, sottoscritto un protocollo d’intesa con la Regione Lazio al fine di definire i reciproci obblighi”.

“Con l’istituzione del nuovo servizio di asilo nido – continua il Sindaco – l’Amministrazione Comunale ha creato un ulteriore tassello nel sistema educativo e sociale del territorio, con il duplice obiettivo di contribuire alla crescita fisica e psichica dei bambini e di offrire supporto alle famiglie. Siamo ormai tutti consapevoli del ruolo pedagogico che i nidi svolgono a favore della crescita e del benessere dei bambini e a favore della loro migliore futura inclusione sociale; allo stesso tempo è indubbio il ruolo di aiuto alle famiglie, le quali potranno disporre di un servizio di cura e custodia dei figli che consenta il mantenimento dell’attività lavorativa conciliando così vita familiare e lavoro”.

Il Nido Comunale, che è già funzionante, ha una capienza di trenta posti ed ospita bambini con età compresa tra i tre mesi e i tre anni. La struttura, realizzata con i più moderni criteri architettonici, prevede spazi funzionali articolati in base all’età dei piccoli ospiti, suddivisi fra lattanti, semi-divezzi e divezzi, con aree per le attività motorie e didattiche, il gioco, il riposo ed un’area giardino all’esterno. E’ dotata di impianto fotovoltaico finalizzato al risparmio energetico e di riscaldamento a pavimento.

“Tutta la progettazione è stata mirata a garantire la massima sicurezza ed il massimo confort dei bambini” – conclude il sindaco Angelo Cappelli.

Al fine di agevolare le famiglie dei bambini residenti, l’Amministrazione Comunale si è anche impegnata a contribuire, nei limiti dell’eventuale contributo regionale, al pagamento della retta mensile; l’entità del contributo sarà determinato in base all’indicatore ISEE della famiglia.

Condividi: