Esplora contenuti correlati

CARENZA IDRICA: NUOVA ORDINANZA LIMITA ULTERIORMENTE L’USO DI ACQUA FINO A MEZZANOTTE

11 Luglio 2017

Con l’ordinanza n. 29 del 5 giugno 2017 il Comune di Capranica regolamentava l’utilizzo dell’acqua distribuita dall’acquedotto comunale fino al 30 settembre secondo orari prestabiliti (dalle 21:30 alle 6:00).

Con l’aggravarsi della siccità, il sindaco Pietro Nocchi ha emanato oggi 11 luglio l’ordinanza che, in modifica parziale della precedente, vieta l’utilizzo dell’acqua distribuita dall’acquedotto comunale per il riempimento di piscine di ogni tipo, irrigazione di orti, annaffiatura di giardini e vasi ornamentali, lavaggio di automezzi con sistemi domestici, lavaggio di terrazzi, spazi e aree private, e ogni altro uso improprio che comporti prelievi anomali dall’acquedotto. Per i suddetti usi è consentito utilizzare l’acqua comunale soltanto dalle ore 00:00 alle ore 6:00.

Anche negli orari non soggetti a limitazione si raccomanda di non abusare delle risorse idriche limitando allo stretto necessario l’utilizzo dell’acqua.

Si informa che sono stati intensificati i controlli delle forze dell’ordine. I trasgressori saranno puniti con una sanzione da 50,00 € a 500 € senza pregiudizio dell’azione penale.

In allegato a questa notizia l’ordinanza comunale.

Condividi: