Esplora contenuti correlati

IL “TRITTICO” HA FATTO RITORNO A CASA

31 Agosto 2019

Dopo essere stato ospite di pregio nella mostra al Museo di Palazzo Doebbing di Sutri “Dialoghi a Sutri – da Tiziano a Bacon”, il trittico raffigurante San Terenziano Vescovo tra i Santi Rocco e Sebastiano con un devoto in adorazione ha fatto ritorno a casa. Il dipinto è attribuito ad Antonio del Massaro detto il Pastura (1504- 1508).

L’opera, che prima dell’esposizione era posta sopra la porta del campanile nella chiesa di Santa Maria (sec. XIX), è ora ammirabile nella chiesa di San Giovanni Evangelista (sec. XIX) dove domani, in occasione della Festa patronale di San Terenziano, verrà celebrata la messa che precede la solenne processione.

 

Condividi: