CONTRIBUTI ECONOMICI PER PAGAMENTO UTENZE DOMESTICHE E CANONI DI LOCAZIONE – SCADENZA 10.12.2021

Si avvisa la cittadinanza che, in esecuzione delle disposizioni di cui all’art.53 comma 1 del D.L. 73/2021, con determinazione del Settore II n.216/SE del 24.11.2021 è indetto un avviso pubblico […]

Esplora contenuti correlati

LA DIFFERENZIATA È… LA RACCOLTA DI PILE ESAUSTE E FARMACI SCADUTI

29 Novembre 2017

La raccolta di Pile esauste e Farmaci scaduti è un servizio rivolto a tutti i cittadini.

Stiamo parlando di rifiuti pericolosi e altamente inquinanti che vanno raccolti e conferiti in appositi contenitori. È vietato gettarli nel secco residuo o in qualsiasi altro contenitore, cassonetto o secchio in genere.

Proprio per la loro pericolosità, pile e farmaci devono essere gettati in appositi contenitori dislocati sul territorio comunale.

I contenitori delle pile esauste sono di colore giallo e sono installati a piazza San Francesco, al piazzale dei Lavoratori (vicino al compattatore) e in via Martiri di Via Fani. Dalle batterie esauste vengono recuperati alcuni elementi (es. argento, nichel, cadmio ecc…). È vietato abbandonare batterie per auto e gettare piccoli oggetti elettronici contenenti batterie integrate.

I contenitori per i medicinali scaduti sono istallati presso le farmacie. Per una migliore raccolta ti consigliamo di separare e differenziare la confezione di carta e le istruzioni dei farmaci. I medicinali scaduti sono avviati all’incenerimento secondo quanto previsto dalla normativa.

Condividi: