𝐄’ 𝐚𝐭𝐭𝐢𝐯𝐨 𝐢𝐥 𝐧𝐮𝐨𝐯𝐨 𝐂𝐚𝐧𝐚𝐥𝐞 𝐖𝐡𝐚𝐭𝐬𝐚𝐩𝐩 𝐝𝐞𝐥 𝐂𝐨𝐦𝐮𝐧𝐞 𝐝𝐢 𝐂𝐚𝐩𝐫𝐚𝐧𝐢𝐜𝐚!

Siamo entusiasti di poter offrire a tutti i cittadini un nuovo modo per rimanere aggiornati sulle ultime novità, eventi e servizi offerti dalla nostra amministrazione comunale. Attraverso questo canale, potrete […]

Esplora contenuti correlati

NATALE DI VICINATO: BONUS SCONTO “REGALI DI NATALE”

2 Dicembre 2022


Anche quest’anno il Comune di Capranica, nell’ambito delle iniziative messe in campo per un “Natale di Vicinato”, vuole dare ancora più valore al Dono con un impegno concreto per sostenere le famiglie e i commercianti di Capranica.

Da lunedì 5 dicembre 2022 parte l’iniziativa a sostegno degli acquisti natalizi, con l’erogazione di buoni sconto da utilizzare per comprare i propri regali nei negozi del Comune di Capranica che aderiranno all’iniziativa.

 

1. Come funziona l’iniziativa

È prevista l’erogazione di 4 buoni sconto del valore di 10 € l’uno per nucleo famigliare che ne farà richiesta, fino ad esaurimento delle risorse.

Sarà possibile fare richiesta per tutte le famiglie che abbiano un valore del calcolo ISEE inferiore ai 50.000 €.

Gli sconti sono utilizzabili nei negozi aderenti all’iniziativa a copertura di massimo il 50% della spesa complessiva, quindi:

  • 1 buono sconto € 10,00 utilizzabile su una spesa minima di € 20,00;
  • 2 buoni sconto € 20,00 utilizzabili su una spesa minima di € 40,00;
  • 3 buoni sconto € 30,00 utilizzabili su una spesa minima di € 60,00;
  • 4 buoni sconto € 40,00 utilizzabili su una spesa minima di € 80,00

I negozi aderenti all’iniziativa sono riconoscibili con apposito contrassegno posto all’entrata.  L’elenco verrà inoltre pubblicato e aggiornato online sui canali del Comune di Capranica.

2. Per le famiglie: come richiedere i buoni

Per la compilazione della domanda è possibile rivolgersi, al piano terra del Comune di Capranica, presso la sala Coworking (ultima stanza a destra) aperto da lunedì a venerdì dalle ore 10:00 alle ore 17:00 e il sabato dalle 10.00 alle 12.00 (salvo festivi).

Due incaricati del Comune provvederanno a compilare la richiesta e consegnare i buoni richiesti.

NOTA: Sono esclusi gli acquisti effettuati presso: negozi di alimentari, macellerie, pizzerie, bar, pasticcerie, ristoranti, supermercati, nonché gli acquisti per generi alimentari e prodotti per la pulizia della casa, beni di prima necessità, articoli per soli adulti, vini, birre, spumanti, liquori, bevande alcoliche e superalcoliche, ricariche telefoniche, materiale esplosivo inclusi i fuochi d’artificio, sigarette e sigarette elettroniche, attività di scommesse e gioco e di “Compro Oro”;