Esplora contenuti correlati

ORDINANZA REGIONE LAZIO 8 MARZO 2020

8 Marzo 2020

⚠️ A seguito del recente Decreto DPCM dell’8 marzo 2020 la Regione Lazio ha disposto per le persone che nelle ultime due settimane hanno fatto ingresso, stanno facendo o faranno ingresso nella Regione Lazio dalla Regione Lombardia e dalle Province di Modena, Parma, Piacenza, Reggio Emilia, Rimini, Pesaro e Urbino, Alessandria, Asti, Novara, Verbano-Cusio-Ossola, Vercelli, Padova, Treviso e Venezia i seguenti OBBLIGHI:

📞 comunicare il proprio rientro al numero unico regionale dedicato 800 118 800;

🏠  osservare la permanenza domiciliare, il divieto di spostamenti e viaggi e di rimanere raggiungibile;

😷  in caso di comparsa di sintomi avvisare prontamente il proprio medico o pediatra, indossare la mascherina ed isolarsi dagli altri componenti del nucleo famigliare in attesa dell’eventuale trasferimento in ospedale;

Il mancato rispetto degli obblighi di cui al presente provvedimento è punito ai sensi dell’art.650 del codice penale.

Le Forze dell’Ordine e dell’Unità di Crisi acquisiranno dai concessionari di servizi di trasporto aereo, ferroviario e autostradale i nominativi dei viaggiatori.

Sono inoltre disposte la chiusura di piscine, palestre e centri benessere (SPA).

Condividi: