Esplora contenuti correlati

Procura speciale in favore di professionisti

Nel caso in cui l’utente del SUAP TELEMATICO sia sprovvisto di firma digitale e/o PEC, potrà conferire procura speciale ad un professionista o studio professionale, per la sottoscrizione digitale e presentazione telematica tramite PEC  della documentazione relativa all’avvio, modificazione e cessazione dell’attività d’impresa.

Ciò si desume da quanto disposto dall’art. 3, comma 1, lett. c) e art. 6, comma 4, del DPR 160/2010.

A tal fine, si allega un modello di procura speciale, ai sensi dell’art. 1392 del Codice Civile.

Il modello in allegato deve essere compilato e sottoscritto in originale dall’avente titolo e consegnato al professionista il quale provvederà a digitalizzarlo, a firmarlo digitalmente con la propria firma digitale, e ad allegarlo alla documentazione da inviare al SUAP


Allegati:

Condividi: