16-25 LUGLIO – FRANCIGENA LIVE FESTIVAL: SCOPRI TUTTI GLI APPUNTAMENTI

Venerdì 16 Luglio 2021 Ore 18:30 – Teatro Francigena (per bambini) I VESTITI NUOVI DELL’IMPERATORE – Alessandra Maccotta, Marco Zordan, Danilo Zuliani Ore 21:00 – Teatro Francigena RECITAL PANISTICO – […]

Esplora contenuti correlati

IL 10 OTTOBRE TORNA LA GIORNATA ECOLOGICA DEGLI INGOMBRANTI

29 Settembre 2020

La giornata ecologica è in programma per il prossimo sabato 10 ottobre dalle ore 9.00 alle ore 12.30 presso P.le Dei Lavoratori.

Si tratta di una giornata durante la quale i cittadini possono smaltire gratuitamente i propri rifiuti ingombranti (e altre tipologie), grazie a degli appositi contenitori messi a disposizione dal gestore Gesenu.

Possono usufruire della giornata ecologica esclusivamente i cittadini (utenze domestiche) del Comune di Capranica. Per poter smaltire i propri rifiuti è necessario presentare la Carta di Identità o Codice Fiscale.

Quali rifiuti puoi smaltire? Ingombranti (poltrone, divani, ombrelloni, arredi giardino in plastica, tappeti, sdraio, valigie, materassi, cuscini, manufatti e armadi in plastica, giocattoli, tendaggi); rifiuti in legno (tavole, armadi, letti, scrivanie, pallet, mobilio in genere); rifiuti in ferro; frigoriferi, congelatori, condizionatori; Televisori e monitor; lavatrici, lavastoviglie, asciugatrici, forni da incasso, piani cottura, scaldabagno; piccoli elettrodomestici (ovvero cellulari, piastre per capelli, phon, telecamere, citofoni, stampanti, stufette, aspirapolveri, fax, lampadari, tastiere e pc, calcolatrici, tablet, ventilatori); tubi fluorescenti, lampade a basso consumo e al neon; batterie, pile portatili, vernici, pneumatici, medicinali, toner.

Nota Bene:

  • È possibile conferire massimo 5 pezzi.
  • Nel rispetto delle misure anticontagio da Covid-19, è previsto l’ingresso di un solo utente per volta nell’area di conferimento. Chiediamo agli utenti di rimanere a bordo dei propri mezzi durante la fila di attesa evitando assembramenti e, durante il conferimento, di indossare sempre la mascherina, mantenere la distanza di sicurezza dagli operatori e rispettare le loro indicazioni.
Condividi: